Esperienza Maldive
Image default
Blog Consigli di Viaggio

Malè la capitale delle Maldive, cosa vedere e fare in mezza giornata

Spesso in attesa della barca veloce che ci porta sulle isole paradisiache abbiamo il tempo per visitare Malè, la capitale delle Maldive. Vediamo quali sono le cose che si possono fare e vedere in mezza giornata.

Malè, o Male per i maldiviani, è sicuramente l’isola più anomala delle Maldive. Molto lontana dalle isole ricoperte di palme e spiagge bianchissime, assomiglia di più a Manhattan. Tutta la vita commerciale e politica si svolge qui. Si tratta di un’isola lunga 1,7 km e larga 1 km, ma in questo piccolo spazio ci sono circa 100.000 abitanti, che ne fa la città con il maggior numero di abitanti al mondo per superficie. Proprio per questo ogni anno vengono demolite case vecchie e costruiti grattacieli sempre più alti in modo da poter ottimizzare le spazio e offrire agli abitanti sempre più possibilità di alloggio.

Come arrivare dall’aeroproto a Malé

Molte persone pensano che l’aeroporto si trovi sull’isola di Malè, in realtà si trova sull’isola di Hulumale che dista 5 minuti di traghetto da Malè. Arrivare dall’aeroporto a Malè è molto semplice. Una volta giunti nell’aera degli arrivi, sulla tua sinistra si trova il deposito bagagli. Il costo per il deposito di una valigia di dimensioni normali è di 6$, per quelle grandi 12$.

A questo punto si può raggiungere la capitale in 2 modi; con il traghetto o con il taxi. Dopo aver depositato i bagagli, prosegui verso il mare passando nell’area ristoranti fino al Burger King. Lì vicino troverai la biglietteria per comperare il biglietto per il traghetto. Il costo del biglietto è di 1$ a tratta a persona. Il traghetto si trova proprio di fronte all’aeroporto, è di colore azzurro o bianco e ogni 10 minuti trasporta turisti e pendolari tra le due isole. Una volta giunto a Malè, una passeggiata di 15 minuti sul lungo mare affollato, ti porterà al centro delle principali attrazioni della città.

Traghetto aeroporto – Malè

In alternativa, puoi prendere un taxi fuori dall’aeroporto che ti porterà direttamente a destinazione nella città di Malè, in questo caso chiedi di essere lasciato in piazza della Repubblica (Republic Square) o di essere portato al mercato del pesce (Fish Market). Solitamente il costo per una corsa in taxi è di 1,5$.

Vediamo quali sono le cose interessanti da vedere in un paio d’ore o più

A seconda del tempo a disposizione e dei tuoi interessi puoi scegliere cosa vedere. Le principali attrazioni si trovano vicino a piazza della Repubblica (Republic Square). Da non perdere assolutamente il mercato del pesce (Fish Market). Qui puoi toccare con mano e comprendere l’importanza della pesca per questo paese che esporta il tonno a pinna gialla in tutto il mondo. Vicino al mercato del pesce si trova quello della frutta e della verdura (Local Market). Frutta e verdura di tutti i colori e di forme strane cattureranno la tua attenzione. Entrando nel mercato si sente un profumo misto di spezie e di frutta fresca. Qui cocchi e manghi hanno un gusto incredibile.

In zona sorgono anche il molo presidenziale e la grande moschea. La moschea è semplice e si può visitare nei momenti in cui non ci sono le preghiere. Le scarpe vanno lasciate fuori e per entrare è richiesto un abbigliamento consono e rispettoso per la religione musulmana (spalle, ginocchia e testa coperta per le donne, pantaloni lunghi per gli uomini). Sempre nelle vicinanze, a Sultan’s Park, si trova il Museo Nazionale il quale si sviluppa su 3 piani e vanta alcuni reperti di prestigio.

La collezione del museo riguarda, in particolare, il periodo islamico delle Maldive precedente alla prima colonizzazione europea, ad opera dei portoghesi. Le altre esposizioni presenti, invece, interessano il periodo buddista che ha preceduto quello della islamizzazione e, quindi, della prima creazione del sultanato nel paese.

Le strade trafficate di Malè

Malè è una città relativamente piccola , perciò in un paio d’ore si possono visitare molte cose. In zona ci sono anche numerosi negozi di souvenir. Attenzione però al traffico!!! Attraversare la strada non sarà affatto semplice, meglio se vi affiancate a qualche maldiviano e tenete il passo.

Dove mangiare a Malè

Se durante la visita alla capitale ti viene fame, ti consigliamo alcuni risotranti dove secondo noi il rapporto qualità/prezzo sono ottimi e i gusti sono quelli più vicini ad un palato europeo che si avvicina per la prima volta alla cucina maldiviana, che solitamente è molto piccante. Un primo risotrante/ caffetteria adeguato a livello europero è il SeaGull Cafè House. Al piano terra la caffetteria offre degli ottimi gelati, dolci, affogati e caffè. L’espresso e il capuccino sono degni dei bar italiani. Al piano superiore il risotrante è una vera oasi di pace nella caotica Malè. Qui si possono gustare ottimi piatti sia della cucina maldiviana che internazionale. Un altro ristorante, proprio di fronte al Seagull è l’Akoya Fusion. Anche questo offre un terrazzo in legno al piano superiore e una sala con aria condizionata al piano inferiore. Degni di nota sono i cocktail analcolici, veramente ottimi! Attenzione, i piatti sono più piccanti rispetto al SeaGull. Ripercorrendo la strada verso il terminal dei traghetti, un po’ più avanti si trova il ristorante Citron By Lemongrass, che offre piatti asiatici. Ottima la posizione con vista sul mare.




Related posts

Come prenotare il volo aereo per raggiungere le Maldive

admin

Documenti necessari per un viaggio alle Maldive

admin

Quando partire per le Maldive?

admin

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy